Assieme

Di e con: Alberto Cacopardi

Laboratorio dedicato a giovani con sindrome di Down

A chi è rivolto
Laboratorio dedicato a giovani con sindrome di Down e giovani partecipanti desiderosi di affrontare uno studio sul movimento, sull'espressione corporea e sulle dinamiche di gruppo.

Obiettivi
Promuovere la salute Il laboratorio prevede un percorso che porta i ragazzi alla scoperta del movimento corporeo nelle infinite dinamiche proprie dell'uomo e insite nella natura e nel gruppo Pratica della cittadinanza attiva Si parte da un analisi, ascoltando le dinamiche esterne, per farsi guidare nel movimento del gruppo.
Dando attenzione all'altro acquisisco attenzione e consapevolezza della mia fisicità. Tanto più sono in contatto con il gruppo con lo spazio che mi circonda tanto più posso capire i motori che mi muovono. Guardando la natura posso sentire i diversi caratteri umani presenti nella società, per sentirmi parte del mondo, un pezzo di un puzzle, una goccia nel mare.
Il metodo proposto va alla ricerca di un linguaggio espressivo che nasce dalla contaminazione di tecniche diverse. Nel lavoro il mondo della natura viene osservato tramite lo sguardo proprio della danza Butoh, per sviluppare poi un immaginario personale. Tramite la danza contact si ricerca la relazione tra le persone. Infine col lavoro sul coro i partecipanti saranno stimolati ad ascoltarsi reciprocamente, attraverso il gioco.

Prerogativa del seminario è quella di seguire un percorso che rispetta le attitudini e gli obiettivi del gruppo.
Nel progetto sono previste delle uscite dalla sala per immergersi nello spazio urbano o naturale. Metodologia

Improvvisazione guidata: per liberare l'espressività nei partecipanti, tramite il linguaggio della danza e della consapevolezza corporea e il lavoro di gruppo.

Ascolto del respiro: legato ai diversi stati del corpo.

La musica: come pretesto per il movimento libero e liberatorio.

Attività di gruppo: per l'ascolto degli altri, per sentirmi parte di un gruppo, del tutto.

La fiducia: per farsi guidare dall'altro.

Tessuto Corporeo di Alberto Cacopardi +39 340 2296084 - info@tessutocorporeo.com