GUARDANDO IL MOVIMENTO

Rivolto alle scuole elementari e medie.

Laboratorio di Movimento, percezione sensoriale ed espressione corporea.
Condotto da Alberto Cacopardi

Obiettivi
Promuovere la salute.
Il laboratorio prevede un percorso che porta il ragazzo alla scoperta del movimento corporeo nelle infinite dinamiche proprie dell’uomo e insite nella natura. Per sviluppare la consapevolezza motoria ascoltando lo stato emozionale che scaturisce il gesto del corpo.

Pratica della cittadinanza attiva.
Si parte da un analisi, ascoltando le dinamiche esterne, per farsi guidare nel movimento del gruppo: dando attenzione all’altro acquisisco attenzione e consapevolezza della mia fisicità. Tanto più sono in contatto con il gruppo con lo spazio che mi circonda tanto più posso capire i motori che mi muovono.
Guardando la natura posso sentire i diversi caratteri umani presenti nella società, per sentirmi parte del mondo: un cittadino del mondo.

Valorizzazione delle componenti familiari.
Particolare attenzione verrà prestata alle dinamiche familiari: il ragazzo affronterà un percorso dove esplorerà il movimento del bambino (cucciolo, germoglio…) per passare a quello dell’adulto e poi dell’anziano.
Sentendosi luna o sole, verrà affrontato il lato femminile e maschile: la capacità di abbracciare, di essere punto di riferimento (luna) e di dare energia e forza (sole).
All’interno della famiglia si cela il fenomeno della nascita, della morte fino alla nuova nascita, in un movimento ciclico di crescita.

Metodologia
Improvvisazione guidata: per liberare l’espressività nel ragazzo tramite la ricerca dello stato minerale, animale e vegetale attraverso un’esperienza di gruppo.
Ascolto del respiro: legato ai diversi stati del corpo.
La musica: come pretesto per il movimento libero e liberatorio.
Attività di gruppo: per l’ascolto degli altri, per sentirmi parte di un gruppo, del tutto.
La fiducia: per farsi guidare dall’altro. 13

Tessuto Corporeo di Alberto Cacopardi +39 340 2296084 - info@tessutocorporeo.com